5 rue Daunou
75002 Paris

100 allée des Frênes
69760 Limonest

17 avenue de la Créativité
59650 Villeneuve d’Ascq

Visto, letto, sentito

Lavoro: i robot prenderanno il nostro posto?

È uno dei principali dibattiti del momento, quello dell’avvento dei robot nella nostra società e di come questi potrebbero sostituirci in un prossimo futuro.

Ma può un robot prendere davvero il posto di un avvocato, di un medico o di un social media specialist?

Michael Osborne e Carl Frey dell’Università di Oxford in Inghilterra si sono particolarmente interessati all’eventualità, e hanno messo a punto uno strumento che ha la capacità di dirci se in futuro il nostro lavoro attuale potrebbe essere effettuato da un robot o meno.

Lo studio, sviluppato già nel 2015, emerge oggi sotto forma di un software online accessibile sul sito della BBC e mostra che, se da un lato alcuni mestieri sono, per così dire, intoccabili, altri, sono condannati a estinguersi per essere esercitati da dei “Terminator”.

Abbiamo testato personalmente il software prendendo come esempio il mestiere del macellaio, che è, a quanto pare, destinato a scomparire!

 

State tranquilli: per il momento si tratta solo di supposizioni, ma il test è divertente e potete farlo anche voi su questo link!

0 commentaire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *